Articoli

Rete Ricibo incontra R.e.b.u.s.

Martedì 3 dicembre abbiamo incontrato, grazie ad Acli Genova e ad Associazione Borgo Solidale, il progetto R.e.b.u.s.

R.e.b.u.s. è un marchio registrato che, attraverso una rete locale di solidarietà coordinata dalle Acli provinciali di Verona, organizza il recupero di beni invenduti o inutilizzati (cibo, prodotti farmaceutici, abbigliamento, libri etc) che hanno ancora elevato potere di utilizzo ma non più valore commerciale e, tramite donazione, vengono destinati ad enti di assistenza e beneficenza.”

Il progetto opera con il coinvolgimento di istituzioni, associazioni, imprese profit, mettendo in rete un centinaio di enti no profit.

Permette di recuperare annualmente oltre 1.400.000 kg di cibo in Veneto, Lombardia e nelle Marche.

Ci hanno presentato il progetto Antonio Russo (Segretario di Presidenza Nazionale Acli con delega Progetto Eccedenze), Cristina Morga (Acli Nazionali), Italo Sandrini (Presidente Acli Verona), Martina Tommasi (Responsabile Ufficio Progetti Acli Verona).

In questo incontro ci siamo scambiati esperienze le nostre esperienze, scoprendo con piacere che stiamo seguendo la stessa strada, a centinaia di chilometri di distanza. Questo ci fa credere ancora di più che la direzione che abbiamo preso sia proprio quella che ci porterà più lontano.